Il Superuovo

Afferriamo le nostre vite! La lezione di Orazio e di Johnny Depp professore

Nel film “Arrivederci Professore” Johnny Depp invita ad afferrare la vita e ricorda la filosofia del Carpe Diem. Quante cose rinunciamo a fare perchè fermati dall’idea delle conseguenze che potrebbero avere? Se ci venisse improvvisamente comunicato che ci restano pochi mesi di vita è probabile che daremmo una svolta radicale alle nostre giornate, e faremmo … Leggi tutto

La consapevolezza della morte ci spinge a vivere? Il tempo da Seneca ad “Arrivederci professore”

Il film “Arrivederci professore”, ora nelle sale e primo al box office, ci invita a riflettere su come l’idea della morte possa spingerci a cogliere l’attimo. Molto prima Seneca nel De brevitate vitae e nelle Lettere a Lucilio ci illuminava sul modo in cui dobbiamo sfruttare il nostro tempo. Quante volte ci lamentiamo di avere … Leggi tutto

Prima del tramonto: la morte come mistero prevedibile. Da Micromort a Guccini

Siamo così sicuri del fatto che una vita rassicurante diminuisca le nostre probabilità di morire? Come reagire alla vita consapevoli dell’eventualità del suo atto finale?      Micromort: l’unità di misura che calcola la probabilità di morte Negli anni ’70 Ronald A. Howard, professore presso la Stanford University, mise a punto un’unità di rischio che … Leggi tutto

Magari Muori: godere di ogni istante, da Lorenzo de’ Medici alla Taffo Funeral

L’imprevedibilità del futuro porta alla rivalutazione del presente. Questo si evince dalla Canzone di Bacco ed è al centro del brano di Romina Falconi in collaborazione con la Taffo Funeral Services. “Edizione straordinaria: è estate! Uscite solo nelle ore calde, bevete poco, al mare sono ottimi i raggi UV e l’olio di palma è salutare. … Leggi tutto

Cristicchi e Seneca ci insegnano come prenderci cura della nostra vita

In un mondo in cui si non si guarda più il sole, in cui tutto ci passa accanto e mai attraverso, in cui l’odio, il razzismo, la violenza fanno da padroni, ha senso ricercare ancora la felicità, la bellezza delle piccole cose e il perdono? Sì e ce lo dimostra Simone Cristicchi, con la sua … Leggi tutto

Carpe Diem: L’abusata locuzione nei due millenni che separano Orazio e Robin Williams

Carpe Diem è una delle locuzioni latine più usate nella società moderna, tradotta in cogli l’attimo, anche se significa letteralmente cogli il giorno. È tratta dalle Odi del poeta latino Orazio. Ma quest’ultimo davvero intendeva che un tatuaggio sul braccio di quest’espressione potesse giustificare una qualsiasi azione? Ebbene no. Il vero significato della locuzione Orazio voleva comunicare la … Leggi tutto

Casanova: non solo il seduttore per antonomasia

Chi non conosce Giacomo Casanova? Al di là dei film, dei libri, degli articoli, degli studi dedicati alle sue avventure amorose, anche nel linguaggio di tutti i giorni il vocabolo “Casanova” viene usato per indicare un seduttore ossessionato dalle conquiste, un libertino immorale la cui principale occupazione è quella di passare da un letto all’altro. … Leggi tutto