Nobile sport o inutile massacro? Hemingway e Ferdinand si confrontano sulla corrida

Le opposte opinioni sulla corrida vengono riassunte in Morte nel Pomeriggio e nel cartone della Fox Come si capisce dalla cartina qui sopra, le opinioni degli spagnoli riguardo la corrida sono contrastanti: c’è chi la considera una tradizione nazionale da rispettare, e chi invece un sanguinario rituale da abolire. Quel che è certo, è che…

Nord vs Sud, Honduras vs El Salvador: cosa succede quando il calcio incanala tensioni sociali?

Due episodi ci fanno riflettere su quanto lo sport influisca nella società in cui viviamo. Si è scatenata negli ultimi giorni una bufera intorno al team manager dell’Atalanta Mirco Moioli, colpevole di aver insultato un tifoso napoletano prima di Juventus-Atalanta. Quest’ultimo avrebbe provocato l’allenatore nerazzurro Gasperini, chiedendo con sarcasmo “Dopo 10 anni ve la giocate…

Dove vanno a morire gli elefanti del Botswana? Laghi e giungla ne custodiscono i cimiteri

Oltre al mistero che avvolge il luogo del loro eterno riposo, in Botswana non si riesce a capire perché questi animali stiano morendo. Il delta dell’Okawango ha tutti i requisiti per essere onorato del titolo di paradiso terrestre. Quindicimila chilometri quadrati – all’incirca le dimensioni della Calabria – di acquitrino creano un habitat lacustre unico…

La bella dama senza pietà: storie di una femme fatale dal Medioevo al cantautorato italiano

La donna amata priva di compassione miete costantemente vittime, dal Medioevo ad oggi. Le figura della Bella dama senza pietà, femme fatale splendida e spietata, affonda le sue radici nella Normandia del XV secolo. Nel 1424, Alan Chartier compone un poema di un centinaio di stanze, in cui dialogano un Amant e una Dame. Potrebbe…

La poesia è dono divino o arte umana? Tedua e Platone rispondono

“Tutto quello che un poeta scrive in stato di entusiasmo e con afflato divino è molto bello” Democrito, fr. 18 Diels-Kranz. “La poesia è musica fatta con parole e persino con idee: nasce come nasce, da un’intonazione iniziale che non si può prevedere prima che nasca il primo verso”. Così afferma Eugenio Montale nel saggio…

Perché siamo terribilmente spaventati ma inevitabilmente attratti dal male? Marlow, Kurtz e la detective Starling

La nostra coscienza prova attrazione e insieme repulsione per il cuore della tenebra. Una voce nella nebbia. Una voce nella cella. Il buio. Il Male, che affascina e ripugna insieme. Il rapporto contraddittorio verso il Male affiora in maniera simile nel libro Cuore di Tenebra, scritto da Conrad nel 1898, e nel film Il Silenzio…

Esiste davvero la fonte dell’eterna giovinezza che Jack Sparrow cerca? Ne narra Erodoto

Dall’Africa alle Americhe, la fonte ha sempre attratto frotte di esploratori L’acqua è origine della vita. Forse ci sembra banale dirlo, ma fin dall’antichità questo ruolo le è stato riconosciuto in maniera evidente: nei miti cosmogonici di tantissime civiltà, dalla Mesopotamia alle Americhe, l’elemento acquoreo gioca un ruolo di fondamentale importanza. Forse ciò deriva dall’osservare…

Cause politiche e conseguenze di un genocidio raccontate attraverso Hotel Rwanda

Gli occhi di un reporter e di un regista ci permettono di capire il massacro silenzioso del Rwanda   Nello straordinario panorama tribale africano, il primo posto spetta probabilmente al Congo e alle sue oltre trecento tribù: al contrario, nel confinante Rwanda vive una sola comunità, la tribù banyarwanda, divisa però in due caste, Hutu…

Il Cantico dei Cantici racconta lo stesso amore che canta Calcutta in Orgasmo

Percorso e parole dell’eros accomunano il Cantico dei Cantici e Orgasmo di Calcutta Sembra quasi un futile esercizio retorico, o addirittura una bestemmia, mettere in relazione il libro biblico del Cantico dei Cantici a Orgasmo, canzone di Calcutta pubblicata il 15 dicembre 2017. Eppure, osservando bene, sono almeno due i livelli in cui questi testi…

Cosa succede quando altri pensano per noi? Ce lo spiegano Hannah Arendt e i Pinguini Tattici Nucleari

Uomini, penne e righelli posso compiere azioni malvage senza rendersene conto? L’11 aprile del 1961, il gerarca nazista Adolf Eichmann viene processato davanti al tribunale distrettuale di Gerusalemme. Eichmann nel 1945 era scappato in Argentina, dove i servizi segreti israeliani lo prelevarono nel 1960 contro il volere del governo argentino, che invece gli aveva concesso…