Il Superuovo

I murales trasformano i luoghi pubblici e ci consentono di osservare con attenzione il mondo

La pittura murale presenta altri scopi oltre quello della rappresentazione creativa: è pittura sociale per eccellenza, offerta al godimento della collettività. L’arte accomuna tutti quei fenomeni che hanno lo scopo di rappresentare qualcosa. Le modalità espressive possono essere molto diverse. Il volto umano, rappresentato in maniera fortemente realistica, è al centro dell’intuizione creativa di Jorit. … Leggi tutto

Baudelaire e la modernità: i murales sono il sorriso dell’età del Covid

Che cos’hanno in comune Baudelaire e i murales in tempo di Covid? La modernità atroce e fuggitiva, ma che rivela l’essenza e la bellezza dell’umano, vivo ora.  Duecento anni fa, Baudelaire, in Pittore della vita moderna, scrive che ogni epoca ha il suo sguardo e che è  proprio la fuggevole, mutevole, aspra modernità che il … Leggi tutto

William Kentridge racconta la storia di Roma in un murales di 500 metri sul Lungotevere

William Kentridge ha realizzato un murales di circa 500 metri lungo il Tevere. Un’opera colossale ed estremamente innovativa che emerge dalla “sporcizia” dei muraglioni del Lungotevere. “Triumphs and Laments”, tra innovazione e conservazione Il 21 Aprile 2016 è stato inaugurato il fregio “Trionfi e Lamenti” realizzato da William Kentridge. Il murales rappresenta scene fondamentali della … Leggi tutto

Non importa come si scrive, conta solo l’atto di esprimersi: tra Pompei, graffitismo e street art

Lasciare dei messaggi sulle pareti: da Pompei al graffitismo alla street art Nel 79 d.C. un’eruzione bloccò Pompei ed Ercolano per sempre, trasformando tutti e tutto in cenere e permettendo alle persone del futuro di accedere ad un patrimonio archeologico immenso. Tra gli eterni tesori ritroviamo delle iscrizioni, caricature e graffiti: cosa vorranno significare? Sono … Leggi tutto

L’opera di Banksy è distruggere la propria opera, ce lo dice Benjamin

L’opera di Banksy rappresentante una bambina con un palloncino si è autodistrutta al termine di un’asta d’arte a Londra. L’artista ha rivendicato il fatto, spiegando come è stata possibile la realizzazione. La riflessione estetica di Walter Benjamin ci permette di capire più a fondo questo presunto gesto controcorrente e comprenderlo nello sviluppo dell’arte contemporanea. L’opera … Leggi tutto

Banksy: il dono dell’invisibilità in una società senza privacy

Bansky approda in Italia Verrà ospitata, dal 20 novembre 2018 al 24 marzo 2019 al Mudec di Milano, una mostra delle opere di Banksy, famoso street writer inglese. La scelta di crearne una mostra fotografica, nascerebbe dal fatto che parte dell’arte di cui si occupa l’anonimo autore sia composta dall’opera figurativa stessa e dal luogo … Leggi tutto