Sarebbe possibile capire una lingua aliena? Il linguaggio secondo Arrival e Wittgensetin

Cosa hanno in comune tutti i linguaggi? Se è possibile, come avviene nel film Arrival, comprendere una lingua aliena e, da essa, vedere il mondo con gli stessi occhi di chi la parla, ciò avviene per le proprietà condivise da tutti i linguaggi delineate da Wittgnestein nel suo Tractatus logico-philosophicus. Alieno che vai, linguaggio che … Leggi tutto

Wittgenstein e “Something Something Soup Something”: l’assurdo videogioco che consiste nell’interpretare zuppe

“Something Something Soup Something” è un browser game gratuito che si svolge in un futuro in cui gli umani hanno imparato la scienza del teletrasporto. La folgorante scoperta viene però usata dall’uomo in modo piuttosto bizzarro, ossia per teletrasportare cibo prodotto da alieni sottopagati: un commercio interstellare di zuppe. Il problema è che gli alieni … Leggi tutto

L’essere umano, animal loquens o animal symbolicum?

Nonostante la facoltà di linguaggio, ovvero la capacità innata, ma culturalmente ed empiricamente sviluppata, di apprendere e utilizzare efficacemente una lingua sia caratteristicamente umana, lo stesso non può dirsi dell’abilità semiotica. Quest’ultima rinvia alla padronanza dei segni, ben più che semplice “aliquo stat pro aliquo” (“qualcosa che sta per qualcos’altro”), con un fine comunicativo e … Leggi tutto