Il Superuovo

Videogiochi: non più solo intrattenimento? La nuova frontiera del potenziamento della lettura nella dislessia

L’incubo di genitori e insegnanti di pomeriggi passati davanti ad uno schermo non è più tutto tempo sprecato: nuovi studi dimostrano l’utilità dei videogiochi nel potenziamento delle abilità di lettura. I videogiochi diventano un utile alleato e non più da demonizzare: aiutano a potenziare le abilità di lettura. Alcuni dubbi sorgono spontanei: vanno tutti bene? … Leggi tutto

La dislessia in Orange is the New Black dal punto di vista di Foucault

Nell’ultima stagione della serie tv, una detenuta del carcere scopre di essere dislessica seguendo un corso di formazione. La consapevolezza di avere un disturbo specifico dell’apprendimento e di non essere meno intelligente degli altri cambierà in positivo l’atteggiamento di Tiffany, che si impegnerà negli studi. Le cose verranno però ostacolate dalla poca comprensione del personale … Leggi tutto

“Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica”. La storia di Andrea Delogu e della dislessia

Negli ultimi anni si parla sempre più spesso di disturbi dell’apprendimento (DSA) a carico di bambini e adolescenti. Oltre alle difficoltà nel funzionamento sociale e scolastico del bambino, tali disturbi tendono a rendere la vita molto difficile, spesso caratterizzata da disagio e malessere, oltre ad una celata vergogna. Ma com’era visto in passato? Le cose … Leggi tutto

Il valore terapeutico dei videogiochi

I videogiochi sono da sempre una delle forme d’intrattenimento preferite dai giovani ma non solo: si stima che ad oggi il numero dei gamers in tutto il mondo sia di circa 1,2 miliardi. Il fascino dei videogames tuttavia rappresenta anche una lama a doppio taglio, poiché un uso intensivo può portare a quello che recentemente … Leggi tutto