Salvini usa la religione per rafforzarsi, Carl Schmitt ci spiega perchè funziona

Dal presepe al crocifisso, dal giuramento sul vangelo all’invocazione a Maria. Matteo Salvini sembra non stancarsi di strumentalizzare alcuni tra

Read More

L’astensione al voto tra Tocqueville e la Arendt: menefreghismo, ignoranza o rabbia?

Le motivazioni che inducono le persone al non-voto possono essere numerose, dalla reale disaffezione per la politica e una conseguente

Read More

La destra italiana e la religione. La religione può portare ancora consenso politico ?

L’ultimo atto di amore tra politica e religione lo porta l’ormai onnipresente ministro dell’interno Matteo Salvini, chi poteva redimersi come

Read More

La crisi diplomatica con la Francia è volontaria: il presente è manipolato, come in 1984

Controllare la rabbia dell’uomo, indirizzarne la violenza contro un nemico prestabilito, è la più forte e pericolosa arma che un

Read More

Democrazia è qualità del voto: la proposta di un liceo milanese sulle orme di J.S Mill

Essere dotati di un “patentino civico” per essere ammessi nelle cabine elettorali: questa è l’idea nata tra i banchi del

Read More

Perchè il fascismo ha monopolizzato il dibatto pubblico contemporaneo? Strategia o realtà?

Il dibattito pubblico è stato monopolizzato dal tema fascismo/antifascismo. Contrapposizione che ha messo in luce le fazioni politiche extraparlamentari soprattutto

Read More

Il “Sovranismo” oggi: un fantasma schmittiano che si aggira per l’Europa

“Sovranismo” è una parola che sentiamo sempre più spesso, soprattutto in Italia. Come definito dall’enciclopedia Treccani, è la posizione politica

Read More

Il paradosso Greta Thunberg: è giusto ascoltare quello che dice?

Svedese, classe 2003 (sì, avete capito bene), si porta agli onori della cronaca, quando dal 20 agosto del 2018, decide

Read More

Alla scoperta del controverso leader politico Rodrigo Duterte: il ‘Punisher delle Filippine’

Parliamo di una figura politica che negli ultimi anni si è distinta per alcune azioni controverse, per le quali è

Read More

Di Maio contro Salvini sul 25 aprile: patriottismo e libertà nel Secondo Risorgimento

“Leggo che qualcuno oggi arriva persino a negare il 25 aprile, il giorno della Liberazione. Lo trovo grave. Non è

Read More