Quando una sbronza ti cambia la vita: Stewart Adams e la scoperta dell’ibuprofene

La curiosa applicazione Fu proprio una sbronza a convincerlo ad assumere una dose di 600mg del farmaco al quale – fino a quel momento – aveva lavorato solo in laboratorio: aveva un importante convegno quella mattina. Quando lo inghiottì, a Stewart Adams passò il mal di testa e riuscì ad intervenire lucidamente alla conferenza. quello stesso … Leggi tutto

Pannelli foNovoltaici, energia dal rumore: l’intervista al CEO di Eurikos Marco Zampieri

In esclusiva ai microfoni del Superuovo abbiamo fatto quattro chiacchiere con Marco Zampieri: l’esempio che in Italia non tutti i cervelli fuggono, ma che alcuni restano e ci restano anche alla grande. Lui è il Chief Executive Officer, CEO, della rivoluzionaria azienda Eurikos. Parlami un po’ di Marco Zampieri: vita, studi, sogni,… Sono nato a Lauro De … Leggi tutto

COP24, summit sul clima: ecco cosa ci salverà dall’estinzione

La conferenza I quasi 200 Paesi riuniti per la 24esima Conferenza della parti dell’United Nations framework convention on climate change (COP24 UNFCCC) hanno adottato quello che l’ONU definisce un “robusto insieme di linee guida per l’importante Accordo di Parigi del 2015, mirato a mantenere il riscaldamento globale ben al di sotto dei 2° C rispetto ai livelli preindustriali“. Sugli … Leggi tutto

L’invecchiamento è reversibile: esiste l’elisir di lunga vita

La grande sfida: l’uomo contro la natura E’ da quando esiste la morte che l’uomo si pone l’obiettivo di sconfiggerla. Chi non vorrebbe vivere per sempre? O anche vivere sempre in salute, modulando quelli che sono i segni dello scorrere del tempo?Rughe, capelli bianchi e alcuni dei poco piacevoli corollari dell’età che avanza potrebbero essere … Leggi tutto

Farmaci derivati dalla Cannabis per combattere la SLA? Ora è possibile

Il primato italiano Uno studio pubblicato su Lancet Neurology, testata scientifica di punta nel campo delle scienze neurologiche e neuropatologiche, mostra in anteprima l’efficacia di un farmaco derivato da cannabinoidi contro la spasticità nei pazienti affetti dalle cosiddette malattie del motoneurone (MND). La terapia utilizzata per lo studio – a base di Cannabis Sativa – … Leggi tutto

Perché siamo ciò che mangiamo? L’asse intestino-cervello

L’organismo umano e i suoi (non più) segreti L’asse intestino-cervello è un sistema fisiologico bidirezionale, che permette ad un evento avvenuto in uno di questi due distinti organi di influenzare l’altro ed è organizzato secondo processi ormonali, immunitari e neuronali. La scoperta di questa interconnessione ha permesso di screditare il vecchio modello secondo cui il … Leggi tutto

Il DNA diventa moneta: come funziona Nebula Genomics

Passo 1: iscriviti Esatto! E’ proprio questo il primo step per accedere alla community di Nebula Genomics, e forse rappresenta la chiave di volta del progetto. Fondata nel 2016, è appena stata lanciata ed ha già raccolto 4,3 milioni di dollari da importanti venture capitali, tra i quali Khosla Ventures. A rendere la startup vincente è proprio l’aspetto “social” della piattaforma … Leggi tutto

Staphylococcus epidermidis: il batterio letale che vive sulla nostra pelle

Apparentemente innocuo Ad evidenziare i meccanismi che rendono letale il batterio un nuovo studio, pubblicato su Nature Communications da un gruppo di ricercatori dell’Università di Bath, nel Regno Unito, guidati da Sam Sheppard. Gli studiosi hanno raccolto campioni biologici di soggetti colpiti da infezione in seguito a un intervento di protesi d’anca o di ginocchio e hanno effettuato un tampone cutaneo su … Leggi tutto

Scoperta la proteina che ci rende “asimmetrici”: perchè siamo chirali?

“Il mondo è chirale” Un chimico comprenderà al volo il senso di questa affermazione, mentre il resto dei lettori necessita di più di una spiegazione. Prendiamo in esempio le due mani: hanno la stessa massa, grandezza, colore, capacità di infilarsi un anello; ma se infilate un guanto, la mano destra vuole il guanto destro e … Leggi tutto

Marte: la sonda MRO e gli elementi scoperti sulla superficie del “pianeta rosso”

La sonda ad alta tecnologia Il Mars Reconnaissance Orbiter (sigla: MRO) è una sonda spaziale polifunzionale della NASA. Dall’Agosto del 2005 il suo obiettivo è l’analisi dettagliata del pianeta Marte con lo scopo di individuare un potenziale luogo di atterraggio per future missioni. La sonda è progettata anche per fornire alle future missioni un canale trasmissivo a banda larga tra la Terra e Marte … Leggi tutto