Il Superuovo

Green New Deal: speranza tangibile o sogno irrealizzabile per gli stati liberali?

Investire nel “Green New Deal” può rappresentare un atto di svolta epocale per tutta la società. Ma sarà così concretamente? Negli ultimi mesi il tema della Green Economy è schizzato letteralmente sulla vetta dei trend più in voga tra i giovani e gli addetti ai lavori del panorama politico mondiale. Sarà così semplice passare dalla … Leggi tutto

Tra Matrix e Spinoza: il principio di causalità come costante della vita

L’Etica di Spinoza può essere condensata in una scena di pochi minuti? Secondo Matrix, si. Il principio di causalità, da sempre al centro dei dibattiti filosofici, affrontato in un modo semplice ed efficace allo stesso tempo attraverso la trilogia di Matrix Un cult del cinema contemporaneo A poche settimane dall’annuncio del quarto capitolo della serie, … Leggi tutto

Dai moti del ’68 al Populismo: la naturale evoluzione del malcontento popolare

Il populismo è ontologicamente sbagliato, o è semplicemente percepito come tale al giorno d’oggi? Un fenomeno sempre più attuale potrebbe avere le proprie radici piantate in un avvenimento fondamentale della storia del secondo novecento. La mutata natura del malcontento popolare Senza la pretesa di elargire una verità assoluta su uno dei temi più discussi degli … Leggi tutto

Da “Taxi Driver” all’oltreuomo: l’alienazione secondo De Niro e Scorsese

Travis Bickle: la massima espressione dell’alienazione post-moderna, in continua tensione tra il nulla e il tutto Forse la pellicola più significativa della coppia “Scorsese-de Niro” può regalarci sfumature della nostra epoca che trascendono le semplici ambientazioni cinematografiche tipiche degli anni settanta, e che nascondono un grande significato per chi è capace di coglierle. Dal vangelo … Leggi tutto

Tra Fascismo e John Locke: il paradosso della tolleranza di Popper

Popper ci insegna come possa nascere un paradosso riguardo il tema della tolleranza e come la costituzione ne sia vittima Può una carta costituzionale contenere un paradosso riguardo uno dei temi più importanti della storia del popolo italiano? Tra Locke e Popper prende vita il “paradosso della tolleranza” Il fascismo e l’oppressione della libertà Tra … Leggi tutto

Tra Interstellar e Kant: il Sublime come premessa alla realtà

Da cosa dipende la percezione che si ha della realtà? A volte l’incertezza è una guida migliore della certezza Kant ci insegna come un sentimento a noi tanto sconosciuto come quello del Sublime può rivelarci la via per la verità. Il dubbio come unica costante Senza alcun dubbio Interstellar ha rappresentato una delle pellicole più … Leggi tutto

Da Marx a Chaplin: l’importanza della denuncia sociale

A distanza di decenni due pensieri rivoluzionari si sono incotrati per lasciare un segno al loro passaggio. Charlie Chaplin, assieme a Marx, racconta il consumismo e l’alienazione nell’America del primo novecento, Può bastare un film a fare denuncia sociale? Chaplin insegna come chiunque, anche restando muto, è capace di muovere gli animi degli sfruttati, facendo … Leggi tutto

L’egoismo di Joker: in cosa consiste la libertà secondo Stirner

Da chi ci è concessa la libertà di cui disponiamo? Joker dimostra come essere davvero liberi a questo mondo Max Stirner, nella prima metà dell’800 descriveva la sua idea di individuo e di libertà in una società sempre più complessa e individualista. Phillips, attraverso il suo racconto, mostra di aver recepito il messaggio stirneriano, riuscendo … Leggi tutto

La peccaminosità dell’uomo: Antigone e la responsabilità di Jonas

Già Sofocle nel V secolo a.C. in una delle sue opere più celebri, l’Antigone, ammoniva il pubblico rispetto all’uso sconsiderato che l’uomo faceva della natura. Hegel riteneva che l’Antigone fosse la tragedia migliore di tutta la tradizione greca e che come opera d’arte fosse vicina alla perfezione. Ci sarebbe da aggiungere che risulta essere anche … Leggi tutto