Il Superuovo

Baudelaire ci spiega perché durante il lockdown è aumentato del 200% il consumo di alcol

Duplicato il consumo di alcol in meno di un anno: Baudelaire ci spiega perché. L’alcol disinibisce e offre un biglietto per un viaggio a bordo di una nuvoletta da cui il mondo sembra più leggero. Forse è per questo che in un periodo che di leggero ha molto poco sono duplicati in Italia i consumi … Leggi tutto

Cos’è il rimorso? Baudelaire ci risponde con “Rimorso postumo” e “Duellum”

Il rimorso in Baudelaire analizzato attraverso “Rimorso postumo” e “Duellum” Charles Baudelaire scrive molte poesie sul tema del rimorso. Abbiamo cercato in questo articolo di definire cosa rappresenti per lui questa sensazione, analizzando le sue parole in “Rimorso postumo” e “Duellum“, due sonetti molto importanti contenuti nella raccolta I fiori del male.  Il rimorso Il … Leggi tutto

La bellezza cresce tra gli ultimi e gli emarginati: ce lo insegnano De André e Baudelaire

Con “Via del campo” il cantautore genovese si unisce al poeta parigino nell’esprimere il concetto per cui, tra bettole e lupanari, possono nascere e sbocciare i fiori della bellezza, dell’amore e dell’arte.   Spesso si pensa che la bellezza si nasconda in una scultura perfetta, in un fisico statuario o in ciò che i canoni … Leggi tutto

Charles Baudelaire e il termometro di Twitter ci portano alla scoperta della tristezza

Un software pensato per analizzare la felicità globale ha da poco registrato le due settimane più tristi dal 2008 ad oggi. È possibile definire la tristezza? Si tratta di un concetto ampio che può presentare diverse manifestazioni, e la sua concezione può variare in base alla personale esperienza di ognuno. La tristezza, come la felicità, … Leggi tutto

Gli artisti sono i fari che illuminano il nostro cammino: l’omaggio di Baudelaire all’arte

In una delle poesie più belle della sua raccolta “I fiori del male”, il poeta Charles Baudelaire descrive il lavoro di una serie di artisti, chiamandoli “fari”. Quanto può illuminare la nostra vita l’arte? I Fiori del male è l’opera più famosa di Charles Baudelaire, tra le più conosciute del panorama poetico tutto. Con questa … Leggi tutto

Il nuovo film su Antonio Ligabue: spesso i geni sono considerati pazzi

Il nuovo film su Antonio Ligabue, interpretato da Elio Germano, ci ricorda che spesso la genialità è accompagnata spesso dalla “pazzia”. Molto spesso i più grandi artisti, che siano pittori, inventori o scrittori, vengono considerati pazzi a causa di comportamenti bizzarri. È la pazzia che li rende geniali o piuttosto la genialità li ha portati … Leggi tutto

Requiem for a Dream e la Scapigliatura: due mondi lontani con delle insolite affinità

Gusto per il particolare, disillusa concezione della malattia e crudo realismo: questi i tratti comuni di due esperienze che poco d’altro hanno da spartire, la Scapigliatura e l’allucinato “Requiem for a Dream” di Darren Aronofsky. Un’avanguardia mancata e un terrificante affresco sulle dipendenze. Cosa mai li unisce? Accorre in nostro aiuto nientemeno che Charles Baudelaire. … Leggi tutto