Il Superuovo

Non tutto è perfetto nell’élite di Manhattan: scopriamo la bulimia attraverso “Gossip Girl”

Gossip Girl è una serie teen televisiva tra le più conosciute e amate. Tra le strade di New York ci ha fatto sognare e innamorare, ma ha anche affrontato temi difficili che riguardano il periodo dell’adolescenza. La bulimia nervosa è un disturbo alimentare che insorge tipicamente in adolescenza o nella prima età adulta e porta … Leggi tutto

Pro Ana, il movimento che considera l’anoressia non malattia ma stile di vita: Tumblr prende provvedimenti

Tumblr e Instagram sono i protagonisti di un fenomeno conosciuto come Pro Ana. Cosa c’è davvero dietro lo schermo di uno smartphone? Quando si parla di anoressia si immagina sempre la solita ragazzina sola ossessionata dal contare le calorie. Non è sempre così. Forse la solitudine è preferibile a ciò che avviene nella community Pro … Leggi tutto

Lo IAP promuove la “sana pubblicità”: stop ai modelli estetici anoressici e bulimici

La modifica Entra in vigore oggi una importante modifica al Codice di Autodisciplina delle Comunicazione Commerciale che introduce, all’articolo 12 bis, “il divieto di utilizzare in pubblicità immagini del corpo ispirate a modelli estetici chiaramente associabili a disturbi del comportamento alimentare nocivi per la salute”. La lotta contro la piaga sociale del “disturbo dell’alimentazione” passa … Leggi tutto

Codice lilla: il disturbo alimentare ora ha un colore.

In Italia il trattamento dei disturbi dell’alimentazione ha uno spazio tutto suo. Il Tavolo di lavoro coordinato dal ministero della Salute ha dato vita al “codice lilla” tramite un nuovo codice di raccomandazioni per il trattamento del disturbo in questione. Cosa sono i disturbi alimentari? Soffrire di disturbi del comportamento alimentare (DCA) ha conseguenze più gravi di … Leggi tutto

Bassa autostima: perché si sviluppa e come ci influenza?

In psicologia l’autostima è la valutazione che una persona fa di sé stessa, basandosi principalmente su un confronto tra come si vorrebbe essere e come realmente si è. Più grande è il divario tra il proprio sé ideale e la realtà, più aumenta l’insicurezza dell’individuo, che si percepisce inadeguato. La carenza di autostima non si … Leggi tutto