Il Superuovo

5 cose che non sai su Catullo: lasciati stupire dall’eros latino

Chi era davvero Catullo, il più famoso latin lover dell’età pre-classica? Che origine ha la sua poesia lirica? Chi furono i suoi ispiratori e i suoi seguaci? Qual è la vera identità della donna da lui amata? Cosa c’entrano le poesie pre-neoterica e neoterica con le vicissitudini della Roma del I secolo a. C.? Cercheremo … Leggi tutto

Persio, Giovenale e De André hanno fatto della poesia uno strumento di critica sociale

All’interno della vastissima produzione di Fabrizio De André molti brani possono essere considerati vere e proprie invettive. Il concetto di opera intesa come strumento di “aggressione” verbale è presente anche in vari esponenti della satira latina, come Persio e Giovenale. Il cantautore genovese annovera tra i suoi più grandi successi brani come La canzone del … Leggi tutto

La mitologia può essere ancora necessaria all’uomo per comprendere sé stesso e il mondo

La ripresa del mito di re Mida, raccontato da Ovidio nelle Metamorfosi,  nel film d’animazione “Il drago dei desideri”.   Mito, favole e fiabe sono tre generi che si distinguono per origine, per tecniche costruttive, e per le tematiche trattate. Si può dire però che tutti e tre presentano in comune una cosa, ovvero la … Leggi tutto

Scopriamo come si traduce “uomo” in latino e cos’era l’ “humanitas” per i Romani

Come si dice “uomo” in latino? Ogni parola ha una specifica etimologia e una storia particolare alle spalle, scopriamo cosa nasconde l’uomo dell’antica Roma. In latino, la parola “uomo” si traduce in maniera differente, a seconda se si vuole indicare l’essere umano, il maschio, lo sposo, l’essere virile o l’uomo coraggioso. Vediamo insieme i principali … Leggi tutto

Livio Andronico e De Gregori considerano la traduzione come un atto poetico

Il concetto di traduzione, intesa come atto poetico, è proprio dell’Odusia di Livio Andronico. Questa accezione verrà poi ripresa da De Gregori e De Andre i quali si cimentarono nella traduzione di alcuni brani di Bob Dylan. Livio Andronico inaugurò la tradizione epica romana con l’Odusia, una traduzione dell’Odissea di Omero nel verso tradizionale latino, … Leggi tutto

Femminicidio, l’incubo che lega donne di diverse epoche: un’analisi letteraria del fenomeno

Come la storia di Lucrezia risulti attuale nel ventunesimo secolo. Si può parlare di sviluppo nella prevenzione alla violenza sulle donne e ai femminicidi se la vicenda di Lucrezia ricorda le notizie di donne uccise nel ventunesimo secolo? L’”inesistenza” del femminicidio Se si prova a scrivere la parola “femminicidio” su un file Word o in un … Leggi tutto

Mettiamo a confronto Battiato e Petronio, due amanti del mistero e della complessità

  I punti in comune tra la poetica del cantautore siciliano e quella del poeta latino sono numerosi. Entrambi infatti sono figure avvolte nel mistero e sperimentano vari generi nelle loro opere. A seguito della recente morte dell’artista Franco Battiato (18 Maggio 2021) un gran numero di persone, compresi volti noti dello spettacolo, della musica … Leggi tutto

Modi dicendi e modi di dire: il latino è una lingua che sopravvive ancora oggi

Chi ha detto che il latino è una lingua morta? Davvero non lo parla più nessuno? Non consideriamo gli innumerevoli e in-elencabili vantaggi che derivano dallo studiare la lingua dei nostri antenati (“il latino insegna a ragionare” ci viene ripetuto in continuazione, il latino aiuta a comprendere la realtà che ci circonda, ci permette di … Leggi tutto

Quattro aspetti che non conoscevi sul culto del bacio nell’antica Roma

Bacio. Una parola che può acquisire diverse sfumature a seconda del contesto, stando a rappresentare qualcosa di innocente o provocatorio, di semplice o struggente, di affettuoso o ardente.  Il termine “bacio” indica propriamente l’atto compiuto applicando le labbra e premendole, per un tempo più o meno lungo, su persona o cosa in segno di amore, … Leggi tutto