Le ceneri dell’Amazzonia arricchiscono il Brasile: Il piano di Bolsonaro per sfruttare la catastrofe

Già da prima degli incendi, il presidente Brasiliano lanciava piani di deforestazione, ma quali sono i motivi socio-economici dietro il lasciar bruciare la foresta fluviale? L’economia e la storia ci insegnano che quando c’è qualcuno che ha da guadagnare dalla situazione corrente farà di tutto perché nulla cambi, questo risulta ovvio ciò che è meno … Leggi tutto

L’Amazzonia brucia: il G7, Fichte e Papa Francesco a tutela dell’ambiente

Mentre l’Amazzonia brucia, è in corso in Francia il G7. Ma salvaguardare l’ambiente è priorità dell’uomo?  Gli incendi devastano la foresta pluviale più importante del mondo. I leader mondiali si mobilitano per preservarla. Ma si tratta di vero ecologismo o puro spirito di sopravvivenza? La risposta tra i pensieri di Fichte e Papa Francesco Cosa … Leggi tutto

Bolsonaro minaccia l’ambiente: cosa rischia la foresta amazzonica?

Il nuovo presidente del Brasile è Jair Bolsonaro. Quest’uomo si è fatto strada a suon di dichiarazioni misogine, omofobe e razziste, con un pizzico di nostalgia per la passata dittatura. La sua linea politica non è rassicurante per nessuno, e neanche l’ambiente si salva. Gli indigeni e le associazioni ambientaliste infatti temono molto questa svolta … Leggi tutto

Elezioni Brasile: l’ascesa della destra radicale nel XXI secolo

Membro del Partito Social-Liberale (PSL), Jair Bolsonaro, conosciuto per il suo orientamento esplicito contro donne, omosessuali e neri, nazionalista, conservatore ed estimatore del regime militare, conquista la carica di 38° presidente della Repubblica Federale del Brasile. Con il 55,2 % dei voti, Bolsonaro supera di misura il suo rivale, Fernando Haddad, che si ferma al 44,8 percento; Haddad … Leggi tutto