Il Superuovo

L’indissolubile legame fra Eco e gli alessandrini mostra la grandezza de “Il nome della rosa”

L’arte di Umberto Eco spesso non è evidenziata nella sua interezza, tanto che alcuni aspetti della sua genialità vengono trascurati. tvblog.it Seppur così distanti, gli alessandrini ellenistici presentano delle peculiarità che ritroviamo ne Il nome della rosa e che rendono quest’opera pressoché unica nel suo genere. Eco e l’arte alessandrina A una prima impressione, sembra che gli … Leggi tutto

Cent’anni dopo, cosa lega indie e crepuscolarismo? Inconsueto e intimismo

Un secolo separa due esperienze artistiche che presentano, sorprendentemente, tratti comuni, il crepuscolarismo e la scena indie italiana. Cosa li accomuna? Sicuramente una gran dose di intimismo e un forte interesse per l’inconsueto. Un accostamento certamente curioso quello tra crepuscolarismo e indie nostrano, che rivela però diversi punti di contatto. Le sovrapposizioni sono parecchie, soprattutto … Leggi tutto

Il postumanesimo e Patricia Piccinini celebrano l’unione etica di naturale e artificiale

Le opere della Piccinini sconvolgono, ma mostrano come la scintilla della sensibilità umana brilli anche negli occhi delle altre (nuove) specie. Il postumanesimo, più direttamente, stabilisce l’intrinseca pluralità dell’essere. Come può la tecnologia integrarsi nelle nostre vite? Resteremmo umani modificando in modo sistematico il nostro corpo? L’eventualità di nuove formazioni ibride e di cyborg non … Leggi tutto

La sociologia di Bauman e la musica dei Radiohead ci spiegano cos’è la ‘post-modernità’

Il gruppo musicale britannico dei Radiohead si è sempre distinto per produrre musica particolarmente espressiva dal punto di vista della critica sulla società e sul mondo, fortemente intrisa di considerazioni sociologiche e filosofiche di vari sociologi, linguisti e filosofi, tra cui il sociologo Zygmunt Bauman. I Radiohead creano musica per gettarci nello scenario della post-modernità. … Leggi tutto