Il Superuovo

L’Unione Europea, anche attraverso i suoi strumenti giuridici, condanna le leggi ungheresi anti LGBT

La Presidente della Commissione Europea, Ursula Von Der Leyen, è stata chiara: Ungheria e Polonia rischiano severe misure per le loro leggi anti LGBT. I commissari Breton e Reynders hanno scritto alle autorità ungheresi per esprimere le preoccupazioni giuridiche dell’intera Unione Europea, la quale può sfruttare tutti gli strumenti e i poteri messi in seno … Leggi tutto