Il caso del banchiere Robin Hood che rubava ai ricchi per dare ai poveri,Weber e Kant lo avrebbero difeso

Un direttore di banca toglie i soldi dai conti dei clienti più abbienti per aiutare persone in difficoltà economica. Viene licenziato e condannato, abitazione pignorata e due anni patteggiati. Un’azione illecita per una buona causa, un’opera di bene con i mezzi sbagliati, forse gli unici, ma pur sempre sbagliati. Quanto incide l’importanza del fine, la … Leggi tutto