Il Superuovo

Come lo stress influisce positivamente sulla produttività

Come lo stress influisce positivamente sulla produttività

Sembra paradossale, eppure secondo un recente studio lo stress e il cattivo umore influiscono positivamente sulle prestazioni e sulla produttività. In genere la nostra salute psicofisica è correlata a calma e buonumore. Secondo questa ricerca, invece, sembra che essere sotto pressione incrementi un corretto svolgimento dei compiti della vita quotidiana.

Lo stress e lo studio effettuato

Alcuni psicologi dell’università di Waterloo hanno seguito circa 95 persone, concentrandosi sulle loro risposte associate ad un alto livello di stress. Poi, hanno suddiviso le persone in due gruppi in base alla loro reattività emotiva. Dallo studio è emerso come coloro che erano di cattivo umore e maggiormente condizionati da una situazione stressante, erano anche  più concentrati. Essere in preda allo stress sembra essere positivo per molti soggetti. Consente di concentrarsi maggiormente, dare priorità a determinate mansioni più importanti e a gestire il tempo correttamente.

I benefici dello stress

Quindi sì, lo stress è benefico per la nostra salute. Ma non deve sopraffarci, altrimenti i rischi correlati sono vari e pericolosi. La giusta dose di ansia e stress può essere utile per un’ottima concentrazione e non solo. Quando il corpo è sotto stress, rilascia degli ormoni come l’adrenalina che ha molti benefici per il cervello. L’adrenalina aumenta l’attenzione e la concentrazione, così come può migliorare la memoria e le capacità cognitive. Questo potrebbe spiegare il motivo per cui molte persone potrebbero sentirsi più lucide sotto pressione. Mantenere lo stress per un breve periodo potrebbe anche migliorare le funzioni organiche. Lo stress a breve termine può ad esempio portare ad un miglioramento delle funzioni del sistema immunitario. Questo avviene perché il corpo sotto stress rilascia cortisolo. Però, è anche vero che troppo cortisolo è dannoso per la nostra salute e questo spiega perché molti soggetti cronicamente stressati si ammalano più facilmente. Quindi lo stress è benefico, ma in piccole e distribuite quantità. Tra l’altro molte persone reagiscono meglio sotto scadenze e sotto pressione, ragionando meglio e a mente lucida. Lo stress è importante contrariamente a ciò che si pensa, anche se uno stress cronico può portare a diverse malattie che intaccano profondamente la salute psicofisica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: