La pittura di Kandiskij e gli effetti della cromoterapia sulla psiche

Nella pittura di Kandiskij l’armonia dei colori è fondata solo su un principio: l’efficace contatto con l’anima. Se nelle figurazioni greche e nelle miniature altomedievali, l’astratto  aveva il solo fine estetico della decorazione. Nell’astrattismo del Novecento invece l’artista rivela i propri contenuti, nella libera composizione di linee, forme, colori, senza imitare il mondo concreto in … Leggi tutto

Udire i colori, vedere i suoni, assaporare le forme

Il termine sinestesia deriva dal greco syn-aisthanestai, che significa “percepire insieme”.  Leggendo questa parola ti saranno sicuramente venute in mente le vecchie lezioni di antologia. La sinestesia è infatti la figura retorica che prevede l’accostamento di due parole appartenenti a due sistemi sensoriali differenti (ad esempio “colore squillante”, o citando Giovanni Pascoli, “l’odorino amaro“). Tuttavia, … Leggi tutto