Il Superuovo

Solidarietà: una classe impara la lingua dei segni per la compagna sorda

I bambini e i ragazzi sanno essere intrattabili, e di una cattiveria assurda. Ma sanno anche dimostrare il contrario. Una classe di un istituto tecnico di Faenza, ad esempio, ha deciso di non voler escludere ed emarginare Margherita, la loro compagna sorda. Hanno quindi deciso, insieme al collegio docenti, di imparare la lingua italiana dei segni, così … Leggi tutto