Il Superuovo

Il game disorder, nuova terribile patologia o semplice strumento di mercato?

Quando i grandi media dell’informazione generalista si occupano di videogiochi è sempre interessante osservare su quali temi scelgono di concentrarsi e come affrontano il discorso. Per chi con un controller o una tastiera in mano ci è nato servizi del genere possono risultare in genere superficiali, poco interessanti o, nella peggiore delle ipotesi, fuorvianti e tacciabili … Leggi tutto