Il Superuovo

Elisabetta di York: “The White Princess” racconta la vita della principessa fra passioni e miti

Elisabetta di York: “The White Princess” racconta la vita della principessa fra passioni e miti

The White Princess, con protagonista Elisabetta di York, è una mini serie televisiva a tema storico basata sul romanzo Una principessa per due re della scrittrice britannica Philippa Gregory.

Elisabetta di York, royal Wedding
Una scena cruciale di The White Princess: Elisabetta di York ed Enrico VII (imdb)

Le vicende della mini serie seguono la vita della principessa Elisabetta di York, promessa sposa del re Enrico VII. Il loro sodalizio rimane un evento emblematico per la storia moderna. Infatti, questo pose fine una volta per tutte alla Guerra delle due rose, conflitto che per tempo aveva contrapposto la famiglia York e Lancaster. Attualmente, la serie è disponibile in streaming sulla piattaforma Amazon Prime Video in collaborazione con il servizio STARZ.

Le leggende sulla principessa di York

Nata nel 1466 nell’abbazia di Westminster, Elisabetta di York possedeva una bellezza fuori dal comune. La primogenita di Edoardo IV e di Elisabetta di Woodville aveva ereditato le caratteristiche migliori di entrambi i genitori. Proprio la sua bellezza l’aveva resa talmente interessante e misteriosa al punto di far diffondere molte legende sul suo conto, per lo più tutte infondate. Molti insinuarono una sua relazione sentimentale con lo zio Riccardo III, l’usurpatore. La tesi venne supportata dalla lettera di Croydon, in cui Elisabetta chiedeva l’appoggio del Duca di Norfolk per poter sposare Riccardo. Tuttavia, sebbene molti abbiano affermato di aver letto la lettera, non ci sono testimonianze tangibili della stessa. Elisabetta di York viene anche accusata di aver cospirato contro la moglie di Riccardo, ovvero la regina Anna Neville. Molti insinuarono un suo intervento nell’avvelenamento della sovrana. Anche in questo caso non vi sono testimonianze a supporto di tale tesi. Inoltre, dopo la morte della consorte, Riccardo III decise di non risposarsi.

Elisabetta di York
Elisabetta di York (Wikimedia)

Un matrimonio salvò l’Inghilterra

Elisabetta di York ebbe un ruolo centrale nella storia politica dell’Inghilterra. Questo principalmente fu determinato dal suo matrimonio con Enrico VII, capostitipe della dinastia dei Tudor. La loro unione garantì un periodo di pace e prosperità ed unì le famiglie rivali Lancaster e York, che da secoli si erano sfidate sul campo di battaglia. A favorire l’unione fu soprattutto Margaret Beaufort, madre di Enrico VII. La donna si alleò con Elisabetta di Woodville, madre di Elisabetta di York, ed insieme programmarono il matrimonio dei rispettivi figli. Entrambi accettarono questo piano. Nel 1485 Enrico VII sconfisse Riccardo III nella Battaglia di Bosworth Field. Il matrimonio con Elisabetta di York venne celebrato il 18 gennaio 1486. A discapito di quanto si possa pensare, nonostante le loro nozze fossero combinate, i due sposi ebbero sempre un buon rapporto.

King and Queen
Enrico VII Tudor ed Elisabetta di York. Margaret Beaufort nello sfondo (Drama uktv)

Un progetto ben realizzato

Con le sue otto puntate, The White Princess è un progetto davvero ben realizzato. Sebbene la ricostruzione storica non sia impeccabile in più punti, l’opera è un ottimo prodotto a livello di intrattenimento. Questo poichè le vicende dei protagonisti sono unite ad elementi romanzati, tratti dai libri di Philippa Gregory, e si concentrano soprattutto sulla visione femminile della storia. Jodie Comer, nel ruolo di Elisabetta York, è sicuramente l’attrice che monopolizza di più l’attenzione nella serie. Non è però l’unica. Anche l’interpretazione di Michelle Fairley, la Catelyn Stark di Game of Thrones, nelle vesti di Margaret Beaufort, non passa di certo in secondo piano. Una menzione speciale va riservata all’abbigliamento proposto nell’adattamento. Infatti, gli abiti rispecchiano pienamente l’epoca descritta. Legate a questa serie televisiva vi sono The White Queen, prequel con protagonista Elisabetta Woodville, e the Spanish Princess, sequel nel quale si parlerà della principessa Caterina d’Aragona. Anch’esse disponibili su Amazon Prime Video.

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: