Il Superuovo

Scopriamo 5 libri che hanno ispirato ed influenzato film e serie tv

Scopriamo 5 libri che hanno ispirato ed influenzato film e serie tv

Gli artisti molteplici volte si sono ispirati e sono stati influenzati da autori del passato, un’esempio lampante è il cinema e le serie tv, ormai è diventato uno standard creare una trasposizione cinematografica di una saga. Conosciamo le più affascinanti.

Ma molte volte queste trasposizioni tradiscono la bellezza del libro, Harry Potter e Game of Thrones ne sono un esempio, ma altre tante volte queste opere riescono a rispettare la coerenza ed il filo logico dell’opera originale anche prendendo una strada propria.

1. Il Gattopardo

Romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa opera ambientata nel fine 800′ portato sul grande schermo nel 1963 dal regista Luchino Visconti, per quanto il film prende diverse licenze artistiche modificando leggermente la trama del libro riesce a rispecchiare perfettamente l’anima del romanzo, dandogli nuova vita 100 anni dopo.
Meritando il premio Palma d’oro al 16esimo Festival di Cannes.

2. The Witcher

Per the Witcher il discorso è al quanto particolare, prima di arrivare alla settima arte è passato tramite i videogiochi della software house CD Project, che ultimamente non sta passando un buon periodo con la critica tramite Cyberpunk.
Ma, nel 2015 con the Witcher 3 ha conquista il cuore di milioni di videogiocatori dando spessore e importanza alla saga di Andrej Sapkowski pubblicata nel 900′. Dandogli modo di arrivare a milioni di spettatori con la serie tv originale Netflix.

3. Sherlock Holmes

Forse l’opera di Arthur Conan Doyle è la saga che ha dato più linfa creativa ai registi, considerando la moltitudine di film e serie tv che ha ispirato.
Personaggio che esordi nella fine dell’ 800′ “uno studio in rosso” diventando per molti la figura investigativa più celebre al mondo.
Ancora oggi conosciutissimo anche grazie alla serie tv britannica del 2010 “Sherlock“. Per quanto prende totalmente una strada diversa riportando la storia ai tempi moderni non tradisce per nulla l’anima del personaggio creato ormai 200 secoli fà.

 

4. How I Met Your Mother

Questo è un caso particolare, che non si ispira direttamente ad un romanzo ma prende perfettamente l’anima dell’umorismo Pirandelliano, per chi conosce l’umorismo di Pirandello e ha visto almeno una volta How I Met Your Mother si può rendere conto di come l’umorismo usato nella serie è esattamente quello descritto da Pirandello.
I registi  Craig Thomas e Carter Bays sono stati sicuramente influenzati dall’autore siciliano.
Volutamente o inconsciamente i creatori della serie ci fanno sorridere delle vicende dei protagonisti, per quanto esse possano sembrare di primo impatto dolorose, tratta temi come la morte, la solitudine, l’amicizia e l’amore che molte volte lasciano un sapore amaro nel nostro essere con ironia, facendoci sorridere ma anche riflettere sulle vicende dei protagonisti proprio come fa Pirandello con l’esempio della signora anziana.

 

5. Il signore degli anelli

Nel 1937 Tolkien inizia a scrivere il signore degli anelli  donando all’umanità uno dei romanzi più influenti della storia dando nuova vita al genere fantasy ed influenzando la nascita di molti film e libri anche grazie alla trasposizione cinematografica della saga.
Peter Jackson con la trilogia portata al cinema ha dato modo al romanzo di arrivare a più persone dando maggiore accessibilità alla saga.

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: