Cosa accade quando ci innamoriamo? Sex and the City e le domande sull’amore

Carrie Bradshaw racconta ed esplora uno degli argomenti più complessi: I’amore!

L’universo femminile visto da quattro amiche single, indipendenti ed emancipate che parlano con sfacciataggine, per la prima volta in tv, della vita sentimentale e delle esperienze sessuali.

Sex and the City

Sex and the city è una serie tv, ambientata a New York e racconta la vita sentimentale di quattro amiche che vivono con disinvoltura la loro vita sessuale. Carrie, Charlotte, Miranda e Samantha sono le protagonista della storia. Carrie, oltre ad essere l’alter ego dell’autrice, è la voce narrante della storia ed è una giornalista, Miranda è un’avvocatessa, Charlotte è una gallerista e Samantha invece si occupa di pubbliche relazioni. Sono quattro donne diverse e in carriera che intrecciano numerose relazioni amorose senza mai accantonare la loro solida amicizia.

Carrie Bradshaw e le domande sull’amore

Carrie Bradshaw è l’io narrante della storia. Vive a Manhattan ed è una giornalista che scrive per una rubrica intitolata”Sex and the city”. Ogni episodio racconta le vicende delle protagoniste e contemporaneamente gli articoli scritti della giornalista dove si pone delle domande e affronta vari argomenti sulla sfera sessuale, sulla vita sentimentale o sulla vita da single, sul rapporto uomo-donna e in generale sull’amore. Carrie è un personaggio iconico ed è guidato completamente dalle sue emozioni.Intreccia varie relazioni amorose ed è alla ricerca di un amore che definisce in questo modo: ”amore totale, ridicolo, scomodo, spossante, che ti consuma e non ti fa pensare ad altro”. Ma… È giusto definire così l’amore? È vero che “l’amore totale” non ci fa pensare ad altro?


Cosa accade quando incontriamo “l’amore totale” ?

Numerosi studi scientifici si sono interessati agli effetti dell’innamoramento e a ció che accade a livello cerebrale. Recenti studi confermano che le emozioni siano correlate a meccanismi biologici. Ogni emozione è data da stimoli e altri fattori che fanno sì che il cervello liberi o diminuisca un particolare neurotrasmettitore. Infatti, la prima fase dell’innamoramento implica la riduzione di un neurotrasmettitore importante per la regolazione dell’umore, la serotonina. Ció chiarisce il motivo per cui si perde interesse verso le altre attività e l’attenzione è rivolta esclusivamente verso il partner. A livello cerebrale si assiste ad altri cambiamenti. Aumenta la dopamina, un neurotrasmettitore legata a sentimenti positivi, euforia, piacere, curiosità e benessere. Inoltre, questa sostanza chimica fa sì che ogni pensiero sia rivolta alla persona amata e quindi il partner diventa particolarmente importante fino a diventare una”ossessione”. In una fase avanzata del processo di innamoramento un ruolo importante è dato anche all’ossitocina, un neurotrasmettitore che trasforma l’attrazione in un legame stabile. Interviene e ristabilisce le modificazioni precedenti. Viene liberata dal cervello grazie al contatto fisico.

0 thoughts on “Cosa accade quando ci innamoriamo? Sex and the City e le domande sull’amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.