Il Superuovo

Accuse di plagio ai Måneskin: ecco cosa potrebbero avere in comune con Leibniz

Accuse di plagio ai Måneskin: ecco cosa potrebbero avere in comune con Leibniz

Non si placano le polemiche contro i Måneskin: dopo la Francia ora la polemica arriva dal Belgio.

E dopo la Francia il Belgio: ebbene sì siamo ancora nell’occhio del ciclone nonostante la pratica Eurovision sia stata archiviata quasi un mese fa. Ieri sul web è uscita infatti la notizia che ancora non fa calmare le acqua attorno alla band romana: il gruppo olandese The Vendettas infatti li accusa di aver copiato un loro pezzo. In filosofia pure accade una cosa simile, ma molto molto tempo fa: parliamo delle accuse di plagio tra due colonne della filosofia moderna: Newton e Leibniz.

Le accuse

I The Vendettas hanno accusato di plagio i neo vincitori dell’Eurovision Song Contest senza quindi placare le polemiche scagliate contro la band italiana. Joris Lissens, membro del gruppo ha dichiarato a RTL Nederland che la canzone “Zitti e buoni”,  trionfatrice prima a Sanremo e poi a Rotterdam, gli ha ricordato alcuni suoni della sua hit “You Want It, You’ve Got It” del 1994. Nonostante le accuse però sembra che non risaranno conseguenze per i nostri Måneskin, infatti la band olandese ha a che fatto sapere che non ha intenzione di ricorrere alle vie legali. La  rock band ancora una volta si è trovata nell’occhio del ciclone: ha già dovuto respingere infatti le infondate accuse di consumo di droga da parte di Damiano, alzata dai francesi. In Francia la notizia ha subito mosso la cronaca nazionale e i media francesi hanno invitato tutti a confrontare le due canzoni.

Newton contro Leibniz

Tutti conoscono Newton e tutti conoscono Leibniz, tutti conoscono le loro opere e tutto ciò che hanno scritto e inventato. Ma conoscete la storia del plagio tra queste due colonne della filosofia e della fisica moderna? La disputa nasce con l’invenzione del calcolo infinitesimale, presentato da entrambi i filosofi in chiave diversa ma surriscaldò gli animi delle due fazioni: Quando Leibniz pubblicò il suo lavoro, alcuni degli amici di Newton si offesero e lo accusarono di avergli rubato le idee. mentre i  matematici continentali e amici di Leibniz, soprattutto i Bernoulli, presero invece le parti di quest’ultimo accusando di plagio Newton poiché secondo loro aveva copiato le idee del filosofo tedesco. Degli scritti inediti però ci fanno capire che i due avevano raggiunto le loro scoperte in modo del tutto indipendente e quindi le accuse sarebbero potute cadere facilmente da entrambe le parti. Ma la polemica non si placò e in conclusione a farne le spese fu Bernoulli che vide così disastrata la propria matematica.

Le dichiarazioni della band olandese

I The Vendettas, come detto prima, però non condannano i Måneskin, ecco le dichiarazioni fatte dalla band olandese

Questi giovani – dice Lissens riferendosi ai componenti della band romana – non erano ancora nati ai tempi del nostro gruppo. Ma come hanno detto proprio i Maneskin, il rock and roll non muore mai

I ragazzi che fanno parte della band infatti sono tutti e quattro nati tra il 199 e il 2001, troppo piccoli e non ancora nati quando la bando olandese era sull’onda del successo. Una dichiarazione questa voluta per placare gli animi in Olanda e spero finalmente metta fine a quel vortice in cui sono caduti dopo la grande visibilità avuta dalla vitto dall’ESC 2021 il 22 maggio scorso. Dopo la droga, dopo le accuse di plagio speriamo che questi ragazzi trovino un po’ dei pace e si godono il momento che li vede affermarsi tra i grandi della musica europea e, forse, mondiale.

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: