“Vogliamo la libertà” : il grido degli studenti bengalesi soffocato dal governo. O quasi

Domenica 5 Agosto è stato raggiunto l’apice della repressione operata dal governo del  Bangladesh nei confronti delle centinaia di studenti scesi in piazza per chiedere maggiore sicurezza stradale. Le ragioni di questa violenza scaturirebbero dalle paure della Awami League, partito attualmente al potere,  in vista delle future elezioni di dicembre, da sempre periodo di grande … Leggi tutto