Il Superuovo

La didattica spiegata da Quintiliano: ecco perché anche lui disprezzerebbe Dolores Umbridge

L’educazione secondo Quintiliano, e la crudeltà del grosso, pallido rospo a confronto. Si puó essere dei bravi educatori non essendo troppo severi o troppo morbidi? La risposta arriva da Quintiliano.   Il difficile ruolo dell’educatore educare v. tr. [dal lat. educare, intens. di educĕre «trarre fuori, allevare», comp. di e-1 educĕre «trarre, condurre»]. Il ruolo … Leggi tutto