Bacone come Eva: è la tecnologia il peccato originale della scienza?

Come la Bibbia insegna, l’uomo ad un certo punto cede alla debolezza. Ma questa debolezza, era una semplice mela, o piuttosto il sogno di una vita più semplice, raggiungibile tramite la macchina? Aristotele ha sempre sostenuto il suo disprezzo per tutte le arti pratiche ed utilitaristiche, così per secoli si è solo apprezzata la matematica…