Il Superuovo

Seneca e i Pink Floyd ci insegnano a valorizzare e a saper gestire il tempo

Seneca e i Pink Floyd ci insegnano a valorizzare e a saper gestire il tempo

Tempo. Tutti lo viviamo ma pochi sanno gestirlo. Un tema affrontato sin da sempre, che porta con sé tante teorie e misteri.

 

Foto gratis: tempo, strada, orologi, arte, parco

 

Non è facile stabilire con esattezza cosa sia il tempo e come poterlo definire. Gli studi in merito sono tanti e partono sin dai tempi più remoti. E’ un tema tanto filosofico quanto scientifico e spesso ci si rifà a un diverso ambito a seconda delle risposte e definizioni che cerchiamo, che ci servono.

 

Cos’è il tempo?

Cercare di fare un excursus su cosa sia il tempo, significa prima chiedersi cos’è. Non è molto facile dare una risposta a questo quesito e forse, ciò che più ci fa percepire il tempo come costante della nostra vita è il cambiamento. Cambiano le cose, gli oggetti, le idee e le persone. Questo potrebbe essere uno degli effetti più considerati, il primo che di solito ci viene in mente. Ma appunto, è solo un effetto e non ci dà una vera e propria definizione.

Canonicamente il tempo è un’ipotetica dimensione in cui si misurerebbe lo scorrere degli eventi, dove per misurazione s’intende l’assegnazione di un intervallo di tempo. Oggi, secondo molte teorie scientifiche che sono state accettate da oltre un secolo, il tempo è solo apparente, anche se non esiste nella realtà fondamentale. La verità è che anche questo pare molto forzato all’uomo, che si basa molto sulla percezione.

Time Surreal Clock - Free photo on Pixabay

 

Seneca, De Brevitate Vitae

Tra i pensatori e i filosofi più importanti della cultura latina, non possiamo non citare Seneca. Di Seneca ci perviene abbastanza materiale da poter approfondire molti dei suoi pensieri in merito ad un argomento selezionato, tra questi, anche il tempo. Il De Brevitate Vitae fa parte dei Dialogi o anche Dialoghi, in italiano. Ciò può creare delle incomprensioni a livello di forma, poiché giustamente, qualsiasi ipotetico lettore atto ad approcciarsi al testo, lo immaginerà come un dialogo. Invero, la narrazione è in prima persona e non interviene nessun’altro interlocutore, eccezione fatta per il De Tranquillitate Animi, in cui Seneca immagina una conversazione con l’amico Anneo Sereno.

Nel De Brevitate Vitae il tema affrontato è quello del tempo, anzi, per essere più precisi, si tratta di una osservazione divisa in diversi capitoli in cui Seneca si chiede soprattutto come gestire il tempo, come viverlo appieno; passando in rassegna gli errori commessi dall’uomo. Frase molto celebre è infatti:

“Non exiguum temporis habemus, sed multum perdidimus”

(Non abbiamo poco tempo, ma ne abbiamo perso molto)

Quindi, la questione non è tanto quanto tempo abbiamo, perché ogni tempo merita di essere vissuto, ma merita di essere vissuto bene, gestendolo.

“Time” dei Pink Floyd

Anche questo, in un certo qual modo è un grande classico. Time fa parte del famoso album The Dark Side of The Moon, forse il più celebre, quello che più viene ricordato dei Pink Floyd, benché di famosi ne abbiano veramente molti; sarebbe difficile scegliere.

Il testo è stato scritto da Roger Waters e per certi aspetti, ricorda molto la concezione senecana. Perché? Partiamo dal citare una frase contenuta nel testo, che potrebbe avere come sfondo la maggior parte degli adolescenti, che sentono di vivere -solitamente- nel tedio e nella noia.

Stanco di vivere al sole, resti a casa a guardare la pioggia
Sei giovane e la vita è lunga e c’è tempo da ammazzare oggi
E poi un giorno scopri che ti sei lasciato dietro dieci anni
Nessuno ti ha detto quando correre, hai perso lo sparo di partenza.

Poi però quell’adolescente cresce e comprende di essersi lasciato dietro dieci anni. Aspetta allora che qualcuno gli dicesse di corre, di andare più veloce. Forse l’incoerenza sta proprio qui, nell’aspettarsi che debba essere un richiamo esterno e non uno personale; che ci debba essere qualcuno pronto a dirti quando partire, mentre tu, ti annoi. E’ un po’ quello che diceva Seneca: non è questione di tempo, ma di gestione.

Pink Floyd Tribute Show | by the Centrestage All-Star Band | Flickr

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: