Il Superuovo

Orfeo della Lira è il più affascinante tra i Cavalieri dello Zodiaco: scopriamone il mito

Orfeo della Lira è il più affascinante tra i Cavalieri dello Zodiaco: scopriamone il mito

Il mito di Orfeo e Euridice è forse uno dei più romantici, se così si può definire, dell’antichità. Il marito innamorato si reca fino nell’Ade per riavere indietro la sposa appena morta. Nell’anime il Cavaliere della Lira rimane al fianco di Euridice anche dopo la morte. 

Ovidio nella sua raccolta di miti greci racconta la storia di Orfeo, figlio del re tracio Eagro e della musa Calliope. Fu il più famoso poeta e musicista mai esistito. La sua vita si intreccia a quella di Euridice ma la loro fine  è vicina e funesta. Una  figura che è stata ripresa più volte tanto da comparire nei panni di uno dei cavalieri al servizio di Atena nell’anime giapponese I Cavalieri dello Zodiaco. La sua bellezza non ha eguali e la sua forza è straordinaria.

Grazie alle Metamorfosi di Ovidio abbiamo recuperato i miti antichi

Le Metamorfosi di Ovidio hanno riportato alla luce molte vicende. La storia di Orfeo ed Euridice è raccontata nelle Metamorfosi di Publio Ovidio Nasone nato nel 43 a.C.. Con questo poema epico-mitologico egli ha reso celebri e intramontabili storie e miti della classicità greca e romana. Dalla nascita del Chaos alla morte di Gaio Giulio Cesare si inserisce anche la vicenda di Orfeo e Euridice. La sua narrazione inizia con il matrimonio dei due giovani sui quali c’è un triste presagio. Euridice viene morsa da un serpente e muore subito dopo le nozze. Ovidio si sofferma sulla supplica di Orfeo al dio degli Inferi il quale rimane incantato e addolorato dalla musica del ragazzo. Inoltre Ovidio non rimprovera al marito la scelta che purtroppo gli farà perdere per sempre l’amata. Ora vediamo il mito.

Un’amore che dura dall’antichità e che sfida la morte

Orfeo, famoso poeta e musicista ,ammalia tutti con il suono della sua lira. Essa gli fu donata dal dio Apollo e le muse gli insegnarono a suonarla. Con essa incantava animali e pressino le piante. Dopo aver preso parte alla spedizione degli  Argonauti e di ritorno a casa, sposa Euridice, figlia di Nereo. La bellezza della sua sposa attira l’attenzione di Aristeo, un pastore figlio di Apollo. Durante la fuga da esso la ragazza viene morsa da un serpente e muore. Orfeo decide di riavere la ragazza e scende nel Tartaro. Giunto nell’Oltretomba incanta il traghettatore Caronte, il cane Cerbero e i giudici dei morti così da poter arrivare al cospetto di Ade. Lo stesso re degli Inferi si commuove al suono della sua musica straziante per il dolore e accetta la richiesta del giovane di riavere l’amata. L’unica condizione è quella di non girarsi indietro a guardare la ragazzi fino a che non saranno di nuovo sulla terra. Inizia la risalita. Appena scorge la luce, il ragazzo è talmente impaziente che si volta per vedere Euridice e in quel preciso momento la ragazza scompare per sempre. Inutili sono state le suppliche successive.

Il Cavaliere leggendario: Orfeo della Lira

Orfeo della Lira compare per la prima volta nell’ anime I Cavalieri dello Zodiaco nella serie Hades Inferno. L’anime si basa sulla lotta tra la dea Atena ovvero il bene e le forze degli inferi: questa lotta è portata avanti dai suoi cavalieri, primo fra tutti Pegasus.  Tra questi Orfeo ha un’armatura argentata e la sua forza viene paragonata a quella dei Cavalieri d’Oro. Con la sua musica dilette le creature degli inferi. Orfeo è insieme all’amata Euridice che però è quasi del tutto pietrificata: entrambi rimangono nel secondo  girone dove vi è un giardino stupendo. All’inizio il cavaliere è ostile a Pegasus e Andormeda, arrivati negli inferi per sconfiggere Ade. Dopo aver scoperto il tranello teso da Pandora e Ade per non permettergli di salvare Euridice, Orfeo decide di tornare dalla parte di Atena. Insieme ai suoi compagni ritrovati Orfeo vuole uccidere Ade approfittando della sua musica. Purtroppo il piano non riesce e Orfeo muore tra le braccia di Pegasus. La forza e la bellezza di Orfeo risaltano tra la schiera dei cavalieri di Atena: il suo amore gli conferisce la forza di combattere, la sua musica è la sua arma più devastante.

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: