Il Superuovo

L’eunuco de “Il trono di Spade” assomiglia al prepositus sacri cubiculi? Scopriamolo insieme

L’eunuco de “Il trono di Spade” assomiglia al prepositus sacri cubiculi? Scopriamolo insieme

Il trono di spade e le istituzioni politiche romane sono sorelle che hanno diversi punti in comune tra di loro

Come in ogni serie Tv o film che si rispetti, anche se in un mondo inventato, hanno dei precisi riferimenti a fatti storici realmente accaduti o a istituzioni storiche davvero esistite nei secoli. Il trono di spade infatti ha diversi punti in comune con le riforme politico-amministrative e delle cariche istituite nel tempo nell’impero romano. Ma scopriamoli insieme

I personaggi politici ne “Il Trono di Spade”

Il Trono di Spade, anche conosciuto come GOT, è una serie tv amatissima in tutto il mondo e agli occhi di tutti ormai un Kolossal della cultura pop contemporanea. Le vicende sono note a tutti e ogni persona che ne ha sentito almeno parlare conosce la struttura dei vari personaggi che ci sono. I protagonisti secondari che sono presenti nella serie TV, come Varys l’eunuco o Lord Baeilish, hanno delle funzioni ben precise nella serie degli eventi che vengono narrati. Varys infatti è un arrivista che serve “il popolo” a sua detta, che si è fatto carriera nel mondo della politica dei 7 regni solo per la sua capacità istrionica. Lord Baelish non è da meno e infatti entrambi vanno incontro alla morte con l’accusa di tradimento dopo aver fatto credere di dare pieno appoggio al sovrano di turno che stimavano.  Vi ho spiegato in breve quel che poi potrete vedere, senza spoiler.

I Prepositus sacri cubiculi

Il praepositus sacri cubiculi era un alto funzionario della corte dell’Impero romano, responsabile capo degli assistenti personali dell’imperatore, i cubicularii, istituito in età tetrarchica dei norma era un eunuco, il custode di letto dell’imperatore.Egli era anche il gran ciambellano di corte e aveva accesso a tutte le camere del palazzo imperiale. Considerato come una sorta di intermediario tra l’imperatore e il mondo: ad esempio, vestiva e incoronava l’imperatore o quando l’imperatore prendeva in mano un oggetto, lo prendeva dalle mani del praepositus, addetto a porgere il tale oggetto. Era una figura molto temuta a corte perché moltissime volte era anche il consigliere e il confidente dell’imperatore, colui che poteva influenzare in modo tale l’imperatore da condizionare l’uomo più potente di tutto l’impero; infatti sebbene non fosse stabilmente un membro, il praepositus sacri cubiculi poteva prendere parte al sacrum consistorium, il concilio imperiale tra l’imperatore e i suoi quattro ministri più stretti.

Chi era Lord Varys

Varys, soprannominato ragno tessitore, era un eunuco che fu Maestro dei Sussurri nel Concilio Ristretto dei Sette Regni per circa vent’anni sotto Aerys II Targaryen, Robert Baratheon, Joffrey Baratheon e infine Daenerys Targaryen. Il soprannome di ragno tessitore gli viene appellato a causa della sua vasta rete di fonti di spionaggio. La sua sofisticata rete di informatori infatti copriva ogni territorio del mondo conosciuto, da Westeros a Essos, fino a Vaes Dothrak e persino a Qarth. Un personaggio che risulta ambiguo e a volte arrivista ed approfittatore, ma non cattivo. A differenza di Petyr Baelish, l’altro personaggio ambiguo e cattivo della serie, Varys non è indifferente o crudele con i suoi dipendenti perchè se ne prende davvero cura:  li educa, dà loro i dolci e fornisce loro protezione in cambio delle informazioni che gli portano e che gli saranno utili per tessere la sua tela, da vero e proprio ragno tessitore quale è.

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: