Fingersi un altro per amore: dal Cyrano de Bergerac al catfishing

Storia di identità segrete ai tempi moderni e ai tempi di Cyrano.

 

 

Una ragazza si innamora di un uomo tramite delle lettere, senza sapere che la penna che le scrive è di un altro: una storia di catfishing moderna? No, è il Cyrano de Bergerac.

 

Identità segrete

Gli allevatori ittici inseriscono dei pesci gatto (catfish, in inglese) all’interno delle vasche dei merluzzi: i primi sono predatori e, mordendo continuamente la coda dei secondi, li tengono attivi, mantenendo più fresca la loro carne fino al momento di pescarli. Nel contesto virtuale il catfishing indica la costruzione di un rapporto online con un altro individuo presentandosi con una falsa identità. Se nel mondo reale abbiamo a disposizione un solo corpo e una sola identità, online questo concetto cambia radicalmente, facilitando la nascita di diversi alter ego. L’ampia diffusione del catfishing dipende proprio dal fatto che anche nel mondo reale scegliamo di mostrare quella che crediamo essere la versione migliore di noi stessi, frutto di una commistione delle conoscenze, esperienze e abitudini che pensiamo ci possa far accettare dal gruppo sociale a cui sentiamo di appartenere. La realtà virtuale non fa che moltiplicare all’infinito questa possibilità, creando una frattura sempre più profonda tra l’io reale e quello ideale. È proprio per la pressione di non essere perfetto, di non riconoscersi in un canone di bellezza adeguato, che Cyrano, nella celebre opera, accetta di scrivere lettere all’amata, sotto mentite spoglie.

L’opera di Edmond Rostand

Quella del Cyrano de Bergerac è un’opera che tutti dovrebbero leggere- o almeno vedere a teatro- per la tenacia, la forza, il ritmo, l’ironia, un dionisiaco intercambiare di toni e la scrittura interamente in versi. Strutturata in cinque atti e ambientata a Parigi nel ‘600, la storia narra le gesta e, soprattutto, l’amore del guascone, poeta-soldato, Cyrano. Innamorato della bellissima cugina Rossana, nonostante padroneggi come nessuno l’arte della poesia, non ha il coraggio di dichiararsi, a causa del suo aspetto fisico, minato dal suo enorme naso. Quando Rossana gli confessa di essersi innamorata del giovane e bellissimo Cristiano, e sapendo che anche questo ricambia i sentimenti della giovane ma non sa esprimersi- soprattutto con la penna- Cyrano si pone come medium e accetta, per amore, di scrivere versi per la ragazza fingendosi Cristiano. Il vate spadaccino elabora dunque la seguente proposta: il bel Cristiano metterà l’aspetto, mentre lui, Cyrano, fornirà le parole giuste per veicolare il sentimento:

“Vuoi completarmi e io con la mia parola

renderò completa la tua bellezza?

Tu camminerai ed io sarò nell’ombra a te a lato:

uniti in un comun afflato”

Il fine dietro la finzione

Inizia così non solo l’opera di seduzione, ma anche la dolce tragedia di Cyrano: va in scena la menzogna. La falsa identità gli calza a pennello e forse Cyrano si sente sé stesso più di quanto non lo sia mai stato. Eppure nel Cyrano è fondamentale sottolineare il fine dietro la finzione: l’amore. Cyrano scrive versi a Rossana sotto le spoglie di Cristiano per vederla felice e anche quando quest’ultimo muore in battaglia, preferisce tacere e non dirle nulla- un po’ per non farla soffrire e un po’ per vergogna. Cyrano è un campione di moralità e dona le sue passionali parole all’avversario in amore, per la felicità dell’amata, rinunciando al proprio merito, al proprio volto, al proprio ego, estasiandosi per il solo fatto di poter indirizzare alla sua musa i versi che lei naturalmente ispira.

Nel catfishing purtroppo il mezzo è lo stesso, ma il fine non è altrettanto nobile e si passa da sexting a ricatti, alla semplice ebrezza di essere un altro e alla perversione dell’inganno. Al contrario, la forza del Cyrano sta in questo: essere riuscito a cantare l’amore puro, privo di ambizioni o secondi fini, ma che si propone l’unico obiettivo di amare e basta.

 

 

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.