Il Superuovo

Curioso di sapere qualcosa di sconvolgente? Fallout 3 si basa su “1984” di Orwell

Curioso di sapere qualcosa di sconvolgente? Fallout 3 si basa su “1984” di Orwell

Si sa, che nell’arte, moltissimi autori hanno preso spunto da opere precedenti per creare la propria, uno dei casi è Fallout con il libro di George Orwell “1984”

George Orwell con “1984” oltre ad aver condizionato le masse è stato di musa ispiratrice per molte opere, sia in ambito politico e sociale che in ambito umano, tramite libri, film e videogiochi.
Uno dei casi meno conosciuti è quello di Fallout, l’opera della softwarehouse Americana Bethesda.

1984

George Orwell nel 1948 scrisse uno dei romanzi più importanti nella storia dell’umanità, e dopo un caotico inizio dovuto alle censure da parte della Russia e dell’ America, accusato di essere un libro che appoggiava il fascismo ed il comunismo contemporaneamente, col passare degli anni le masse si sono rese conto di come sia un grande opera utopistica.
Ancora oggi è censurato in moltissimi paesi ed ultimamente viene addirittura usato dai negazionisti di Qannon che danno una interpretazione propria per scopi al quanto paradossali.
Ma, tralasciando le vicende esterne al libro, l’operato di Orwell si basa su un mondo futuro intrinseco di oppressione politica e sociale, ci si trova in un mondo utopico in cui la privacy è totalmente distrutta da un dittatore chiamato “Big Brother” già dalle prime pagine ci si rende conto di come ormai un libro che lo si poteva considerare quasi utopistico stia diventando piano piano sempre più reale nella società di oggi, ed infatti è proprio li che vive il nucleo del romanzo.

Bethesda

Una delle più popolari softwarehouse del mondo, ultimamente acquisita dalla Microsoft nel pacchetto “Zenimax” ha contributo a rendere il mondo videoludico l’ottava arte proprio grazie alle sue opere “Fallout” e “Elder Scrolls“.
Fondata nel 1985 nell’omonima città di Bethesda da Christopher Weaver, con le sue saghe si è sempre più confermata nel mondo dei videogiochi tanto da diventare una delle più famose al mondo venendo acquistata da Microsoft.
Ha da prima iniziato a pubblicare giochi per il pc per poi passare a confermarsi tramite le console, questa sua realtà ibrida gli ha permesso di pubblicare un gioco immenso come elder scrolls nato su pc su una console di potenza nettamente inferiore meravigliando la critica ed il pubblico.
I suoi giochi hanno tutti una forte critica sociale e politica con un continuo richiamo alla condizione umana oppressa dalla guerra e dalla vita.

1984 in Fallout

La grande forza delle opere della softwerhouse Bethesda vengono sicuramente da una grande intelligenza degli autori, i quali sono stati capaci di prendere opere di grandissimo valore come quella di Orwell 1984 e tante altre e riportarle nella trame dei propri giochi, ed è quello che è stato fatto con fallout 3 ed new vegas, la figura di “Big Brother” ha sicuramente ispirato gli autori nella creazione del nemico, cosa che lasciano intendere anche tramite citazioni ed easter egg.
La affermazione più lampante è sicuramente quella del computer di Irvin Cheng il quale giornalmente dice “Il camerata Cheng ti sta guardando” chiaro riferimento a 1984 “big brother ti sta guardando” o anche l’estear egg presente nel vault 92 dove nel terminale del soprintendente c’è la frase “La sanità mentale non è statistica” frase contenuta anche nel libro di Orwell nel capitolo nove.
Ed infine il vault 101 è stato chiamato cosi per citare la stanza “101” presente nel romanzo.
Da ricordare che nel romanzo nella stanza 101 lo scopo  è quello di eliminare ogni forma di sentimento umano del prigioniero in modo tale da distruggerne totalmente la dignità e di annientare qualsiasi forma di coraggio o valore individuale.

 

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: