Il Superuovo

“En e Xanax”: un amore fuori dagli schemi tra ansia e attacchi di panico

“En e Xanax”: un amore fuori dagli schemi tra ansia e attacchi di panico

Una storia d’amore particolare ci fa entrare nel mondo dell’ansia e degli attacchi di panico.

 

I disturbi d’ansia sono variegati e sanno colpendo un numero sempre maggiore di persone. Conosciamoli meglio attraverso il capolavoro di Samuele Bersani.

Un amore insolito

“En e Xanax non si conoscevano

prima di un comune attacco di panico e subito

filarono all’unisono”

Così inizia En e Xanax di Samuele Bersani, una canzone d’amore un po’ insolita. Ispirata ad Anna e Marco di Lucio Dalla, racconta dell’amore tra due ragazzi. Fin qui tutto nella norma, se non fosse che i due protagonisti portano i nomi di due conosciuti ansiolitici. En e Xanax sono farmaci appartenenti alla categoria delle benzodiazepine e vengono utilizzati per i disturbi d’ansia.

Una storia d’amore salvifico particolare che ci racconta l’ansia e il panico che possono coesistere nella relazione da cui i protagonisti si salvano insieme, sostenendosi. Sono due persone molto diverse tra loro, ma accumunate da una cosa: l’attacco di panico. Raccontandoci la loro diversa provenienza, Bersani sottolinea come questo malessere possa colpire chiunque e non risparmia nessuno. Ma che cos’è l’ansia? Vediamolo insieme.

L’ansia: un mostro da combattere insieme

Tutti proviamo ansia. Quando dobbiamo svolgere un compito nuovo, una prestazione valutata, quando dobbiamo fare qualcosa a cui teniamo. E’ evolutiva, ci permette di evitare situazioni potenzialmente pericolose, di prepararci agli eventi futuri, di prestare attenzione. Quando diventa esagerata, però, può trasformarsi in un grosso problema.

Ci sono diversi disturbi che hanno l’ansia come sintomo principale, ma declinato in vari modi diversi. C’è il disturbo d’ansia sociale, caratterizzato da una paura incontrollabile delle situazioni sociali che potrebbero causare l’essere giudicati da altre persone o anche solo essere esposti alla loro presenza. Il disturbo d’ansia generalizzato, invece, è dato da una preoccupazione persistente, per cui le persone sono preoccupate spesso per cose di poca importanza. L’agorafobia è la paura di trovarsi in situazioni in cui potrebbe essere difficile o imbarazzante allontanarsi nel caso si manifestassero sintomi ansiosi. Tra tutti questi è presente anche il disturbo da panico, che accumuna En e Xanax.

Paura incontrollabile

Il disturbo da panico è caratterizzato da attacchi di panico ricorrenti che non sono legati alla situazione specifica che la persona sta vivendo e dalla paura di soffrirne all’improvviso. Un attacco di panico è un attacco di paura molto intensa, di terrore, in cui si ha la sensazione che stia sopraggiungendo un disastro. Tutto ciò, per la diagnosi, deve essere accompagnato da almeno altri quattro sintomi fisici, come palpitazioni, dispnea, senso di soffocamento. Ci può essere anche un senso di depersonalizzazione, ovvero la percezione di sé stessi come fuori dal proprio corpo e di derealizzazione, ovvero la sensazione che il mondo non sia reale.

Possiamo vedere questo disturbo come un malfunzionamento del sistema che presiede alla paura. Quando hanno un attacco, le persone sperimentano un livello di attivazione come quando sono di fronte ad un grande pericoloso, anche se questo non c’è.

Ansia e attacchi di panico sono due tra i disturbi più comuni, ma questa canzone ci insegna soprattutto una cosa: cercando un aiuto è possibile migliorare, non siamo soli.

E tu che ne pensi? Faccelo sapere!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: