Uno scienziato nucleare iraniano è stato eliminato tramite il targeted killing: capiamo cosa significa

Un commando di uomini armati ha eliminato uno dei principali scienziati appartenenti al vecchio programma nucleare iraniano. L’omicidio mirato di soggetti ritenuti potenzialmente pericolosi per la sicurezza di uno Stato è una pratica diffusasi negli ultimi anni. Grazie al diritto internazionale si può analizzarne la legittimità come forma di legittima difesa preventiva. L’omicidio di uno … Leggi tutto