I ritratti contemporanei di Masaccio: dal rinascimento alle avanguardie del 1900

La nuova mostra di Natalia Goncharova porta le avanguardie a Firenze: la città del Rinascimento si accosta in questo periodo allo sperimentalismo dell’avanguardia russa. Così come i più grandi artisti rinascimentali studiavano le arti, l’artista russa non si limitava alla pittura: incisioni, scenografie e abiti per i famosi balletti di Diaghilev per giungere alla prima performance ante litteram … Leggi tutto