Il Superuovo

Sconfiggere l’ignavia dantesca grazie a Paperino e Harvey Dent

Leggendo la Divina Commedia, non è affatto raro imbattersi in una delle proverbiali invettive dantesche. E nel terzo canto dell’Inferno, salta all’occhio la dura reprimenda rivolta agli ignavi, coloro “che visser sanza infamia e sanza lodo”. Dante li definisce come coloro “che mai non fur vivi”, e non cela il suo disprezzo. Nel Medioevo, del … Leggi tutto