Superare le difficoltà attraverso l’amore o la fede? Nei Bon Jovi e nei Promessi Sposi

Per superare i momenti di difficoltà della vita ci si può appoggiare o alla propria  fede o all’amore, ma quale delle due scelte consente all’uomo di vivere più serenamente?

Risultato immagini per suicidio"

Entrambe queste due filosofie di vita emergono, con qualche differenza, sia nei Promessi Sposi sia nei Bon jovi, in particolare nella canzone Livin on a Prayer.

La fede in “Livin on a Prayer”

Nel testo della canzone dei Bon jovi “Livin on a Prayer“, viene presentata una famiglia in difficoltà economiche, che si aggrappa all’amore per andare avanti.

“Tommy used to work on the docks, union’s been on strike
He’s down on his luck, it’s tough, so tough
Gina works the diner all day working for her man
She brings home her pay, for love, for love”

Tuttavia in questa canzone, l’elemento religioso tradizionale è praticamente assente, infatti il loro “Livin on a Prayer” sarebbe vivere credendo nell’amore come una sorta di forza superiore, che gli aiuti ad andare avanti.

We’ve got each other and that’s a lot for love”

Quindi i due protagonisti della canzone, interpretano l’amore come una ragione che gli permetta di andare avanti e a non mollare, tuttavia questo è solo un elemento “motivatore“, il resto dell’opera lo fanno i protagonisti lavorando duramente.

Risultato immagini per livin on a prayer"

Superare le difficoltà nei Promessi Sposi

Invece nel romanzo di Manzoni, Renzo e Lucia si scontrano con difficoltà sempre crescenti, a partire da Don Rodrigo che impedisce il loro matrimonio, poi la divisione dei due, con Renzo che va a Milano e partecipa alla rivolta del pane e, Lucia che viene rapita dall’Innominato. I nostri protagonisti sono dinamici e si devono adeguare agli eventi e proprio questo li porta a cambiare. Se infatti all’inizio i due hanno una mentalità differente di fronte alle difficoltà, Renzo inizialmente è molto impulsivo e imperioso, mentre Lucia sembra vivere in un mondo idiliaco dove il male non esiste. Successivamente, scontrandosi con la dura realtà, Lucia capisce che il male e le ingiustizie capitano anche alle persone innocenti, mentre Renzo “acquista” parte della fede di Lucia, rendendosi conto che l’uomo non può cambiare gli eventi da solo ma che deve avere fede in un disegno provvidenziale superiore.

Risultato immagini per renzo e lucia"

Amore o fede?

Ricapitolando, in “Livin on a prayer” si esprime una concezione laica della vita, in cui però l’amore assume una connotazione superiore, diventando un motivo di spinta per la coppia, per superare i momenti di difficoltà. D’altro canto nei Promessi Sposi l’amore rimane certamente presente ma è anche offuscato dalla fede per Dio, che li aiuta mediante la “provvida sventura“, nel senso che anche gli eventi che possono sembrare negativi ai protagonisti, sono in realtà necessari e positivi nel disegno provvidenziale che Dio ha per loro. In conclusione sia l’amore sia la fede sono forse “sovraumane” che se interpretate nella maniera corretta, possono aiutare l’uomo a superare i momenti di difficoltà dandogli la speranza che le sue opere non siano fini a loro stesse, ma che siano un contributo essenziale per raggiungere l’obbiettivo finale e di conseguenza la serenità.

Risultato immagini per preghiera renzo e lucia"

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.