Il Superuovo

La Cittadinanza Dimenticata: come l’insegnamento dell’educazione civica non cambia con la nuova legge

Cittadinanza e costituzione ha sempre rappresentato un aspetto critico dell’educazione che la scuola italiana si propone di offrire ai propri studenti. Incastrata in ore che è sempre stato impossibile ricavare dalle lezioni di storia, forse proprio per la sua natura educativa e non prettamente istruttiva, ha sempre rappresentato quello spauracchio mitologico che le insegnanti richiamavano … Leggi tutto

L’importanza della storia per una generazione soggiogata dall’eterno presente

A seguito della decisione del ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca della Repubblica Italiana in carica dal 2018, Marco Bussetti, di sopprimere la traccia storica dalla prima prova dell’esame di maturità, giustificata da una percentuale insignificante di studenti che la scelgono, ci si interroga sui rischi che tale scelta comporta. Numerose le proteste da parte … Leggi tutto

Leva obbligatoria: quali effetti sull’occupazione giovanile?

Matteo Salvini torna a parlare di leva obbligatoria. Già cavallo di battaglia della passata campagna elettorale leghista per le scorse elezioni parlamentari, la cosiddetta naja ritorna al centro del dibattito politico. Secondo il leader del partito, nonché attuale Ministro dell’Interno, la reintroduzione della leva obbligatoria sarebbe fondamentale per la formazione dei giovani italiani, in quanto … Leggi tutto

Scuola: via all’assunzione di 57.322 docenti

Accendere i riflettori sulla scuola italiana significa affrontare i problemi che questo Paese ha sotto l’aspetto dell’educazione e della formazione. Affrontarli seriamente, consapevoli e convinti del fatto che la scuola, in una società, gioca un ruolo fondamentale. I futuri 57.322 insegnanti sono il primo interruttore che si accende, e si spera non sia l’ultimo. Mercoledì … Leggi tutto

Fermare l’emorragia del mondo: durante gli esami di Stato alcuni docenti aderiscono all’iniziativa

Polemiche nel palermitano per la decisione di alcuni docenti: in commissione d’esame hanno aderito all’iniziativa di don Ciotti. Moltissimi utenti, sui social, hanno aderito alla proposta di don Luigi Ciotti, di indossare il 7 luglio una t-shirt rossa, come quella del piccolo migrante Aylan morto sulle coste della Turchia, per fermare l’emorragia di umanità. A … Leggi tutto

Si vive troppo bene: la necessità di “insegnare la morte” nelle scuole

Da tempo si parla di crescita demografica, invecchiamento della popolazione, innalzamento dell’età media, migliori tecniche mediche. Quello di cui si parla meno è però il rapporto della gente comune con la morte e il dolore, rapporto che sembra farsi sempre più distante. La sofferenza viene relegata negli ospedali o nelle cliniche, mentre il tristo mietitore … Leggi tutto

Erasmus per i docenti. Numeri in continua crescita (+23,4% rispetto al 2017)

Negli ultimi anni sempre più docenti di scuola hanno spinto le strutture di riferimento a farli partire per un’esperienza di formazione all’estero. La volontà è quella di sperimentare nuovi metodi didattici, crescere professionalmente e sviluppare nuove competenze. Tra le tante mete scelte compaiono per lo più i paesi europei, come Regno Unito, Francia, Spagna e … Leggi tutto

Quesito sull’omosessualità nel test di medicina, tra perbenismo politico e discriminazione

Una domanda sulla percentuale di omosessuali tra gli uomini inserita tra le domande del Progresstest ha scatenato numerose polemiche nell’università di Torino. Il consigliere regionale di Sinistra italiana: “Vogliamo sapere che senso ha chiedere a dei futuri medici la stima dell’omosessualità nell’uomo? Viene anche chiesta la stima della eterosessualità dell’uomo?”. Della stessa opinione è la … Leggi tutto